Chi sono

La passione per la fotografia nasce piu’ di 30 anni fa quando mio fratello Michele decise di acquistare la sua prima reflex, una Petri MF101 completamente meccanica. La vicinanza con il 36° stormo di Gioia del Colle e la passione per il volo e gli aerei mi porta subito a fotografare i primi F104  e Tornado.

Da subito inizio ad usare le dia preferendole alle stampe. Negli anni successivi il passaggio alle prime reflex semi-elettroniche fino ad arrivare alla Nikon mai dimenticata: la F3 HP. A mio parere la migliore reflex manuale.

Negli anni seguenti dopo aver conosciuto il fotografo Walter Capelli, inizio a stampare in bianco e nero, sempre alla ricerca della perfezione, leggendo i libri di Ansel Adams.

Il passaggio al medio formato è breve , con una Zenza Bronica.

La partecipazione al Fotoclub di Albizzate per diversi anni, mi permette di confrontarmi con altri fotografi, di visitare mostre e di iniziare a capire il mondo degli audiovisivi.

Con l’avvento delle prime digitali, abbandono con malinconia il mondo delle analogiche, consapevole del fatto che una reflex di nuova generazione diventa vecchia subito dopo l’acquisto, esattamente come un computer.

Ma fatta la scelta, difficile tornare indietro. Anche perché i primi risultati della digitale non sono incoraggianti.

Il passaggio negli anni successivi a macchine piu’ performanti mi permette di riprendere la mia passione per gli aerei.

Inizio a frequentare l’associazione di Clipper che mi da la possibilità  di scattare fotografie agli aerei da molto vicino.

Insieme ad alcuni amici, partecipiamo a manifestazioni aeree in Italia e all’estero. Lo spirito ovviamente è quello di stare in compagnia, divertirsi e condividere opinioni.

Pubblico regolarmente i miei migliori scatti sul sito 500px e su Flickr.  Facebook purtroppo ha una qualità pessima e il fatto che venga utilizzato prevalentemente da cellulare, non permette di apprezzare la fotografia.

Molte volte mi chiedono se ne vale la pena portarsi dietro “tutto quel peso” dato che con uno smartphone di ultima generazione si ha a disposizione piu’ pixel della mia reflex.

Paragono cosi chi si reputa  “fotografo” con un cellulare  a chi si definisce un “motociclista” con uno scooter.

Nel mio primo sito fotografico cercherò di rappresentare il mio stile, spaziando tra vari argomenti. Dagli aerei militari a quelli civili, a foto di architettura, fotografia di viaggio e di natura. Negli ultimi anni con l’amico Paolo, ho iniziato a sperimentare l’uso dei filtri ND. Ne troverete una sezione dedicata.

Ringrazio infine mia moglie Cinzia e mia figlia Elena per la pazienza che mi dedicano durante le mie uscite fotografiche.

Buona visione.

 

Nicola Calò